Menu

    Fattoria di Montagnana


    Montagnana, fattoria storica del contado fiorentino, è una delle più antiche aziende della Toscana. Già nel Medioevo era di proprietà dei monaci della Certosa di Firenze e i terreni erano già coltivati. Nel corso degli anni furono introdotti gli oliveti e i vigneti specializzati e da allora la fattoria è rimasta pressoché invariata.
    Dopo la seconda guerra mondiale l’Azienda ebbe una fase di nuovo impulso e nel 1952 venne impiantato il primo vigneto specializzato della Toscana, momento che segnò l’inizio del nuovo indirizzo produttivo di Montagnana, che si specializzò nella coltivazione della vite e nella produzione di vino con ottimi risultati. Nel 1972 i dipendenti rilevarono la proprietà, dando vita a uno dei primi progetti cooperativi della Toscana.
    Si iniziò così a gestire tutta la filiera produttiva, dando un nuovo slancio all’Azienda, che negli anni ha saputo poi rinnovarsi costantemente. I terreni particolarmente vocati alla coltivazione della vite e lo scrupoloso lavoro degli esperti fa sì che le uve come i vini, frutto di una tradizione antica e delle più moderne tecniche, risultino di eccellente qualità.