Menu

    Umbria



    Le Chiantigiane è presente anche in Umbria con aziende cooperative associate che lavorano con alta tecnologia, sia in vigna che in cantina e producono vini con caratteristiche eccellenti, frutto della coltivazione di 200 ettari di vigneti.
    Le caratteristiche geologiche e morfologiche del terreno, le coltivazioni quasi esclusivamente collinari, i terreni generalmente sciolti e permeabili e il clima particolarmente mite fanno di questa regione un’area particolarmente adatta alla coltivazione della vite.
    Il vino di Orvieto, famoso nei secoli perché preferito da diversi Papi, nacque amabile, in quanto le cantine fredde e profonde nel tufo non permettevano una fermentazione completa degli zuccheri.
    Oggi l’ Orvieto DOC è un vino secco, dal colore giallo paglierino, con profumi che vanno dal floreale al fruttato di buona persistenza.